La moda è un variegato e poliedrico mondo. In particolare, quella italiana, è da sempre riconosciuta per la lavorazione artigianale che esalta i materiali pregiati, lo stile unico di eleganza inconfondibile, la sartoria eccellente, la creatività e l’innovazione nei tessuti e nel design.

Se anche tu desideri disegnare il futuro della moda, i corsi di Textile & Fashion design dello IAAD di Torino e Bologna sono il percorso da seguire per entrare a fare parte di questo mondo.

Nel settore, per emergere, servono passione, tenacia, intraprendenza e una serie di conoscenze e competenze imprescindibili.

Il futuro del Textile and Fashion design passa attraverso la formazione 

Lavorare nel Textile and Fashion design può essere il punto di arrivo di ogni fashion designer.

È in questo settore che si interpretano i cambiamenti del linguaggio della moda e del design, che si colgono i fattori di innovazione nella percezione del gusto e si trasformano, delineando le tendenze e definendo l’evoluzione del mondo del fashion.

Ma la filiera della moda è lunga e articolata. Ci sono numerose opportunità per dare voce alla propria passione e trasformarla in una professione: dall’ambito creativo alla produzione, dal marketing alle vendite. 

Stai pensando di iscriverti al Corso in "Textile & Fashion Design"? Scarica la brochure gratuita per avere maggiori informazioni sul percorso di studi

SCARICA LA BROCHURE

 

Per diventare protagonisti nel mondo del fashion design, serve una preparazione trasversale, ma soprattutto passione e tenacia.

Per affinare cultura, stile e sensibilità e imparare a interagire con i settori della progettazione creativa, della produzione, della comunicazione, della direzione stilistica, l’opportunità migliore è frequentare un corso completo e multidisciplinare, che sviluppi la flessibilità necessaria a vivere nel frenetico mondo del fashion e del design tessile, acuisca il tuo senso del gusto, ti insegni a interagire con i diversi settori del sistema ‘moda’.

Design tessile e moda per diventare designer

Elementi teorici e artistici si fondono con insegnamenti tecnici per dare forma alla tua dichiarazione di pensiero e di stile.

Dopo un percorso di studi di Textile & Fashion design allo IAAD di Torino o Bologna, guarderai al mondo dei tessuti e della moda con un occhio nuovo, consapevole dei linguaggi visivi e stilistici che ne stanno alla base, delle tue capacità e della tua personale interpretazione, che prende forma e acquista nuovi strumenti espressivi.

Per quanto il mondo della moda possa offrire molte opportunità di impiego, quello che cerca nei candidati, è una preparazione completa sull’intera filiera di produzione, unita a una forte specializzazione. 

Textile design

Tra moda e design… c’è il tessuto. Involucro, contenitore e materia prima, un elemento di unione tra moda e design.

Diventare un designer del tessuto significa mettere insieme con creatività e gusto: tradizione, innovazione, arte, moda, artigianato.

I tessuti riempiono le nostre vite con la loro presenza, che siano riciclati, artigianali, tecnici, lussuosi, naturali, sono intorno a noi ogni giorno, dal fashion all’arredo.

Infatti, i tessuti contribuiscono a rendere gli spazi abitativi accoglienti e invitanti, possono aggiungere un tocco di fantasia a un ambiente e a un look.

Elaborare le sue molteplici possibilità è un lavoro stimolante, che permette di esprimere la propria personalità e di dare letteralmente vita al tessuto.

Pattern affascinanti, colori audaci e brillanti, luci e tinte lievi, ispirati all'architettura, alla natura, con rimandi all’esotico o al fumetto… ogni progetto di textile design, quando è il frutto di un lavoro di ricerca ed espressione di valori, si estende fino a diventare un pezzo di arte unico, da usare o indossare.

Fashion design

Nei cambiamenti degli ultimi anni, dovuti in parte alla concorrenza mondiale, nuove tecnologie e creatività si sono unite creando sinergie anche tra design e moda, con benefici per immagine, produzione e sviluppo del sistema Made in Italy.

Il risultato di questi nuovi atti creativi da parte dei fashion designer è un oggetto con un’alta qualità, innovazione, funzionalità ed estetica. In pratica, il prodotto dell’integrazione tra moda, design e tecnologia, senza mai dimenticare il collante della creatività.

Un prodotto che ha un valore intrinseco, perché esprime un progetto.

Scegliere di studiare design della moda  per diventare fashion designer, stylist, ricercatore di tendenze, fashion editor, designer della comunicazione, dà oggi l’opportunità di:

  • unire la fantasia e la creatività, alla produttività, 
  • di trasferire nuovi materiali, nuove tecnologie a oggetti di moda, capaci di fare sentire a proprio agio un consumatore evoluto e post moderno
  • di sapere come realizzarli e comunicarli al meglio. 

Porta la freschezza delle tue idee, la tua personalità artistica e creativa allo IAAD, segui il corso in Textile & Fashion design per familiarizzare con tutto ciò che accade dietro le quinte e imparare e gestire aspetti come lo studio delle tendenze di settore, le vendite e il marketing.

Aggiungi le competenze che servono al tuo talento, per diventare un Textile & Fashion designer.

Vuoi saperne di più sull'Offerta Formativa e le opportunità di carriera con IAAD? Prenota un colloquio di approfondimento con l'Ufficio Orientamento

UFFICIO ORIENTAMENTO TORINO

UFFICIO ORIENTAMENTO BOLOGNA