Il design della comunicazione digitale incrocia tutti i percorsi della comunicazione che un’impresa, un brand, un professionista, un’istituzione, un artista mette in atto per trasmettere la propria identità, i propri servizi, il proprio operato, attraverso i canali digitali.

Per questo, il corso di studi in Digital Communication design combina elementi di una laurea in Scienze della comunicazione tradizionale con una laurea in Digital Design e fornisce tutti gli strumenti necessari per progettare e consegnare messaggi a un mondo digitalizzato.

Imparare a comunicare in un mondo interconnesso

Digital Communication design è la nuova laurea per un'era digitale, è un programma di studi sulla comunicazione per il nuovo millennio, in cui creatività e tecnologia si incontrano.

Risponde alle necessità poste dal mondo digitale, che espande costantemente i suoi confini: serve qualcosa in più oltre la tradizionale laurea in comunicazione, serve un programma che stia all'intersezione tra contenuti visivi creativi e canali multimediali.

Sei interessato al Corso in "Digital Communication Design"? Scarica la brochure gratuitamente 

SCARICA LA BROCHURE

Allo IAAD, il corso di Digital Communication design ti dà proprio gli strumenti necessari per saper progettare messaggi efficaci e creativi e consegnarli a un pianeta interconnesso.

Lo fa attraverso un percorso di studi che si articola su tre macro aree, che coprono tutte le materie di interesse per un futuro Communication designer, un professionista multitasking, che assomma in sé diverse professionalità, un tempo divise tra più figure.

Studiare… creatività 

Anche la creatività si può e si deve studiare per poter sviluppare progetti di comunicazione originali, accattivanti e d’impatto.

Saper scrivere un testo che trasmetta il messaggio in modo coinvolgente per il pubblico a cui è destinato, attraversando indenne lo spazio digitale, sviluppare capacità associative, saper comunicare attraverso la creazione di elementi visivi appropriati al progetto: queste sono le materie di studio dell’area in cui l’inventiva è protagonista.

Cultura della comunicazione e del design

Per sfruttare le opportunità e le caratteristiche dei media digitali, serve un percorso di studi che sappia valorizzare la cultura del design, accogliendo la sfida della comunicazione digitale.

Serve una base solida di storia dei nuovi media, modelli di business digitale, fondamenti di informatica e di ergonomia per mettere a punto progetti, che tengano conto dei nuovi modi di produzione e fruizione della comunicazione.

Competenze tecniche, grafiche e multimediali

Allo IAAD l’applicazione pratica è fondamentale per la formazione di ogni studente. Prima di cimentarsi in veri progetti di comunicazione digitale, bisogna acquisire le competenze tecniche e strumentali indispensabili.

Il piano di studi prevede quindi anche lo studio di software applicativi, programmazione in ambiente web e mobile, Search Engine Optimization, gestione dei social media e tecniche di project development.

Design della comunicazione digitale, una porta per tante carriere

Studiare design della comunicazione all’Istituto d’arte applicata e design significa poter imparare:

  • teoria, tecniche e linguaggi della comunicazione, 
  • teoria del design, 
  • progettazione grafica, 
  • tecniche di produzione e rappresentazione grafica e
  • tutte le competenze legate alla multimedialità. 

Per questo motivo, al termine degli studi, ottieni un passepartout che apre il tuo futuro a molte possibili carriere.

Un designer della comunicazione digitale ha le capacità creative e tecniche per creare grafiche visivamente accattivanti e le competenze professionali per gestire progetti grandi e complessi.

In un ambiente ricco di stimoli e opportunità di mettersi alla prova, ci si prepara a un futuro pieno di possibilità: Social Media Manager, Digital PR, Digital Marketing, Communication Specialist, SEO specialist...

Il potere del Design della comunicazione digitale

La sfida più attuale nell’era della comunicazione digitale è ‘umanizzare’ la tecnologia, cioè rendere prodotti e strumenti, che sia un sito, un software, una app, utilizzabili, divertenti e accessibili per gli umani.

Questa è in sintesi una delle nuove competenze richieste a un digital communication designer.

La user experience, UX, è la disciplina che collega le esigenze di un’azienda a quelle dell’utente finale.

Che si stia progettando un prodotto nuovo di zecca, creando una funzionalità o apportando modifiche a un prodotto o servizio esistente, il designer UX si occupa degli aspetti del marchio, del design, dell'usabilità e della funzione.

Quella dello user experience design è quindi una storia che inizia prima ancora che un prodotto sia nelle mani dell'utente.

È una storia fatta di osservazione, ricerca, capacità relazionali, ma anche ergonomia, psicologia, marketing e, naturalmente, design.

Una storia che è appena cominciata ma ha notevoli opportunità di sviluppo nei prossimi anni: lo UX Designer sarà uno dei professionisti più richiesti!

Vuoi saperne di più sull'offerta formativa e le opportunità di carriera in IAAD? Prenota un colloquio di approfondimento con l'Ufficio Orientamento nella città di tua preferenza

UFFICIO ORIENTAMENTO TORINOUFFICIO ORIENTAMENTO BOLOGNA