Sogni di diventare un esperto della comunicazione che integra concept innovativi, tecniche di promozione efficaci e strumenti di marketing all’avanguardia in una strategia di successo? Il corso di studio in design della comunicazione dello IAAD ti offre un mix di materie all’incrocio tra design e sviluppo delle informazioni. Tante discipline per scoprire che l’approccio al communication design non riguarda solo lo sviluppo del messaggio, ma anche la creazione di nuovi canali, per fare in modo che il messaggio raggiunga il pubblico a cui è destinato.

Scienze della comunicazione, graphic design, visual design, copywriting, fotografia, arti visive, design multimediale... la giusta combinazione di competenze tecniche e artistico-espressive sono i pilastri del Communication Design.


Stai pensando di iscriverti al Corso in "Communication design"? Scarica la brochure gratuita per avere maggiori informazioni sul percorso di studi

SCARICA LA BROCHURE

 

Cosa studiare a Communication Design?

All’Istituto d’Arte Applicata e Design puoi diventare un professionista della comunicazione creativa. Sì, perché allo IAAD siamo convinti che la creatività si possa allenare. Per questo nel Corso di Diploma Accademico in Communication design abbiamo creato un piano di studi in grado di:

  • sviluppare la creatività, cioè la capacità associativa necessaria a dare vita a qualcosa di audace e… fuori dagli schemi; 
  • fornire le basi della cultura della comunicazione e della pubblicità;
  • concretizzare le idee grazie a conoscenze tecniche e strumenti, che danno forma alla comunicazione in modo innovativo, adatto a intercettare il pubblico del mondo contemporaneo e sorprenderlo. 

Infatti, da una parte abbiamo le realtà ‘patinate’ delle agenzie pubblicitarie e dell'advertising fatto di spot, narrazioni visive, grandi nomi, dall’altra si è sviluppato un mondo di comunicazioni parallelo, meno evidente, ma necessario a dare nuova voce alle aziende, ai progetti, ai prodotti e a connetterli con le persone. 

È la comunicazione che passa attraverso i nuovi media, ma è anche il recupero dell’arte tipografica come espressione di una personalità, è l’immagine coordinata del brand, la capacità di scrivere per farsi trovare e leggere. Questo mondo del design della comunicazione ha confini poco netti, per questo la tua formazione deve essere di ampio spettro e focalizzata su ciò che realmente serve, oggi.

 

Design della comunicazione: piano di studi

Cosa si studia, quindi, a design della comunicazione allo IAAD? Ci sono molte materie che ti piaceranno se: 

  • ricordi a memoria i tuoi spot pubblicitari preferiti, 
  • se di un oggetto, apprezzi il packaging oltre che il contenuto, 
  • se scrivere e raccontare sono una tua passione, 
  • se ti affascina il potere della marca e vorresti carpirne i segreti, 
  • se ti piace l’illustrazione e vorresti sviluppare la capacità di dare una forma grafica alle idee, 
  • se vuoi imparare come soddisfare bisogni ed esigenze attraverso processi di creazione e scambio di prodotti e valori.

Il piano di studi di Communication design dello IAAD comprende una solida cultura professionale basata sulle materie necessarie ad avere successo in questo settore in evoluzione.

In particolare, ti troverai a scoprire la storia e la cultura della comunicazione, per essere capace di analizzare e comprendere i prodotti della comunicazione, inserendoli in un contesto sociale e culturale.

Affronterai la progettazione grafica, che comprende lezioni teoriche e pratiche per realizzare la comunicazione visiva a partire dalla fase di ideazione, fino alla produzione di artefatti di comunicazione completi: immagini, illustrazioni, visual, design del packaging, disegni dei caratteri tipografici.

Comprendere i linguaggi della comunicazione ti darà la chiave di lettura per apprezzare le differenze tra i codici utilizzati per trasmettere un concept: fotografia, tipografia, rappresentazione. Imparerai gli strumenti teorici necessari a riconoscere linguaggi, tecniche, stili e impatti della comunicazione visiva.

Per la progettazione e la realizzazione dei tuoi progetti di communication design, la tua cassetta degli attrezzi si arricchirà di competenze tecniche e tecnologie di produzione e post produzione di immagini e video. Imparerai a usare i più noti e utili software per essere autonomo nella gestione di un progetto grafico ed editoriale dall’idea all'esecuzione.

 

Dalle lezioni di Design della comunicazione al tuo prossimo lavoro

Il communication designer oggi si muove in una ‘terra di mezzo’, un luogo in costante mutamento. I cambiamenti tecnologici e sociali hanno definito dei nuovi orizzonti di azioni per chi, come te, vuole studiare Design della comunicazione. Si tratta di raccogliere una sfida che integra creatività e strumenti, in un processo di contaminazione, che richiede visione strategica oltre che competenze tecniche e pratiche.

La promessa è imparare a raccontare storie con nuovi mezzi, nuove voci, nuove idee. 

 

Hai delle domande o curiosità sul corso in "Communication design"? Prenota un colloquio di approfondimento con l'Ufficio Orientamento della città di tuo interesse

UFFICIO ORIENTAMENTO TORINOUFFICIO ORIENTAMENTO BOLOGNA